La Darbia blog

SETTE MERAVIGLIE PER SETTE GIORNI

Dom, 9 gennaio 2050
SETTE MERAVIGLIE PER SETTE GIORNI
Una settimana di delizie, le sette cose migliori da fare e da vedere intorno a La Darbia. Mi hanno chiesto di recente quali sono le mete migliori intorno al nostro lago d’Orta, quali gli itinerari più suggestivi, i luoghi più interessanti e le attività da non perdere. Arte, buon cibo, natura, pan..

Una settimana di delizie, le sette cose migliori da fare e da vedere intorno a La Darbia.

Mi hanno chiesto di recente quali sono le mete migliori intorno al nostro lago d’Orta, quali gli itinerari più suggestivi, i luoghi più interessanti e le attività da non perdere. Arte, buon cibo, natura, panorama, sport, credetemi: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Ecco a voi la lista dei miei preferiti:

  1. L’isola di San Giulio
  2. Il borgo medievale di Orta
  3. Il Sacro Monte dedicato a San Francesco
  4. Il santuario della Madonna del Sasso
  5. Stresa con le isole Borromee
  6. Il monte Mottarone
  7. I giardini di Villa Taranto

L’isola di San Giulio e l’antico borgo di Orta
Uno dei posti più belli del mondo, un’isola incantata che emerge dall’acqua con il suo meraviglioso monastero benedettino. Leggende medievali avvolgono questo luogo magico, simbolo mistico di tutto il lago.

Orta San Giulio

Proprio di fronte all’isola, il borgo di Orta è destinato a catturare il visitatore con stradicciole, palazzi, chiese e vicoli che scivolano verso il lago. Un romantico aperitivo in piazzetta, assolutamente da non perdere!

Il Sacro Monte di Orta

Costruito nel XVI secolo e dedicato a San Francesco, il Sacro Monte domina Orta e offre un panorama mozzafiato. Suggerisco una passeggiata quando le luci del tramonto fanno scintillare il lago, mentre i rintocchi delle campane riempiono il cielo.

La Madonna del Sasso

Un vero balcone affacciato sul Cusio, l’imponente santuario della Madonna del Sasso costruito su uno sperone di granito, domina la sponda occidentale del lago. A volte appare sfolgorante, baciato dal sole del mattino, oppure emerge avvolto dalle nebbie lacustri, evoca sempre uno scenario da fiaba.

Stresa e le isole Borromee

Stresa è la vera perla del lago Maggiore, coi suoi eleganti alberghi in stile liberty e le tre isole Borromee che affiorano dall’acqua e regalano scorci incantati. Non è un caso che grandi artisti di un passato non troppo lontano (da Hemingway a Flaubert, da Lord Byron a Stendhal) abbiano legato il proprio nome a questi luoghi così pieni di fascino.

Il monte Mottarone

Mottarone è sinonimo di rilassanti passeggiate tra sentieri bordati di ginestre, baite alpine dove assaporare la polenta, sciate invernali lungo piste innevate. L’attrazione più divertente? Il parco divertimenti di Alpyland con la sua pista di bob su rotaia.

I giardini di Villa Taranto

Nessuno dovrebbe rinunciare a un paio d’ore di visita nei famosi giardini di Villa Taranto, affacciati sul lago Maggiore, soprattutto in primavera quando il parco offre un incredibile spettacolo con migliaia di aiuole fiorite e un tripudio di tulipani colorati.

Prima di salutarvi, vorrei anche ricordare a tutti le mille attività divertenti che il nostro lago offre, dal SUP alla canoa, dalla barca ai tuffi spericolati (avete mai provato il grande trampolino al lido di Gozzano?) E ancora: i percorsi acrobatici all’Adventure Park e i giri in bicicletta (magari elettrica…) tra boschi e sentieri.

Forse forse una settimana non basta...

< Torna a elenco principale

Il fascino del lago d'Orta: scopri di più

Dom, 6 novembre 2022

Appuntamento sui Navigli

Sono famosi soprattutto per la loro vivace vita notturna, ma i Navigli rappresentano un quartiere molto affascinante di Milano.

Scopri di più
Dom, 30 ottobre 2022

Sul lago di Como col vento tra i capelli

Se volete godere appieno della magica atmosfera del Lago di Como, vi consiglio di percorrerlo in barca solcando le sue acque col vento tra i capelli.

Scopri di più
Lun, 10 ottobre 2022

Tutto il bello di Alagna

A pochi chilometri dalla Darbia c'è Alagna, dove le montagne ci ricordano una quiete antica e ci invitano a sorridere naturalmente.

Scopri di più
Mar, 27 settembre 2022

La magia del foliage

L’autunno sui binari della Vigezzina-Centovalli è una vera esplosione di colori e atmosfere dorate, da apprezzare come la tavolozza di un pittore.

Scopri di più
Mer, 14 settembre 2022

L’anima barocca di Torino

Che ne dite di un viaggio tra i capolavori dell’arte barocca? Un itinerario sulle tracce dei tesori torinesi che presero forma nel lontano “secolo della meraviglia”.

Scopri di più
Ven, 12 agosto 2022

Il più bel salto delle Alpi

La signora delle Alpi è senz’altro la celebre Cascata del Toce in Alta Val Formazza, uno degli spettacoli naturali più belli che la montagna ci possa offrire.

Scopri di più
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..